Linee guida per Aziende/Enti Ospitanti Alternanza Scuola – Lavoro

Legge di Bilancio 2023
La Legge di Bilancio 2023 – Tra anticipazione e opportunità!
23 Gennaio 2023

Linee guida per Aziende/Enti Ospitanti Alternanza Scuola – Lavoro

La morte di un giovane durante un’attività di stage è un evento tragico e una perdita immensa per la sua famiglia e per la comunità. In questi casi, è importante prendere misure per prevenire incidenti simili in futuro e assicurare la sicurezza e la salute degli studenti in alternanza scuola – lavoro.

Recentemente i ministri hanno apportato modifiche importanti per aumentare la sicurezza e la tutela del lavoratore studente e le aziende/enti che ospitano studenti in alternanza scuola – lavoro devono seguire le norme e le linee guida per garantire la sicurezza e la salute degli studenti e in caso d’incidenti o emergenze.

COSA DEVE FARE UN’AZIENDA CHE OSPITA UN ALTERNANZA SCUOLA LAVORO?

L’azienda che ospita un studente all’interno della propria realtà deve attivarsi per: 

  1. Preparare la scheda integrativa per la valutazione dei rischi rilevanti alle mansioni assegnate agli studenti; richiedi informazioni qui per avere la tua scheda valutazione dei rischi;
  2. Valutare le corrette misure di prevenzione e protezione DPI da adottare per ridurre i rischi CERTIFICANDO LA CONSEGNA ;(Richiedi informazioni su i MODULI DI CONSEGNA DPI QUI)
  3. Erogare la FORMAZIONE generale e specifica necessaria; Richiedi informazioni qui
  4. Fornire informazioni e l’addestramento necessario previsto per l’uso di DPI, macchine attrezzature che durante l’attività scuola lavoro dovranno essere usati;
  5. Nominare un TUTOR interno all’azienda che affianchi lo studente nello svolgimento dei lavori – se lo studente è minorenne porre attenzione ai lavori vietati;
  6. Nominare un preposto che vigili sulle attività dello studente richiedi; informazioni qui
  7. Valutare se la mansione dello studente, e in caso di necessità  attivare la sorveglianza sanitaria.

Collaborazione tra azienda e istituti scolastici

Tra azienda e scuola si sottoscrive una vera e propria convenzione iniziale, prima dell’ingresso in azienda dello studente, e questa raccoglierà la: 

  • Valutazione dei rischi, misure di prevenzione e rischi specifici della mansione ricoperta dallo studente;
  • nomina i ruoli e le responsabilità dei tutor – preposto – e tutte le figure di affiancamento.