Bando prevenzione crisi di impresa

Infortunio durante il Volontariato
17 Aprile 2024
Cancellazione aziende senza Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti
29 Aprile 2024

Bando prevenzione crisi di impresa – Mantova

La Camera di Commercio di Mantova, al fine di promuovere la cultura della prevenzione delle crisi aziendali, si propone di sostenere le imprese mantovane che adottano strumenti efficaci per valutare la propria struttura organizzativa, economica e finanziaria al fine di evitare situazioni di crisi.

Le risorse destinate a questa iniziativa ammontano complessivamente a 50.000,00 Euro e saranno erogate in conformità alle normative comunitarie sugli aiuti di Stato.

Il contributo massimo previsto per ciascuna azienda è di 3.000,00 Euro, coprendo il 50% al netto di IVA.

Beneficiari

Possono beneficiare di queste agevolazioni le micro, piccole e medie imprese con sede legale nella provincia di Mantova, purché soddisfino determinati requisiti:

  • essere micro, piccola o media impresa in forma societaria;
  • essere iscritte e attive al Registro Imprese della Camera di commercio di Mantova;
  • avere sede legale in provincia di Mantova, come da visura camerale;
  • essere in regola con il pagamento del diritto annuale (requisito da verificare con congruo
    anticipo al fine di evitare il blocco in fase di invio dell’istanza);
  • essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali, assistenziali e assicurativi dei
    dipendenti (DURC regolare);
  • non trovarsi in nessuna delle situazioni ostative relative agli aiuti di Stato dichiarati incompatibili
    dalla Commissione europea;
  • non trovarsi in stato di liquidazione giudiziale, di scioglimento e liquidazione volontaria, di
    amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente
    secondo la normativa vigente;
  • non fornire beni e servizi a favore dell’Ente camerale, anche a titolo gratuito, secondo quanto
    previsto dall’art. 4, comma 6 del D.L. 95/20122 convertito nella Legge 7/08/2012

Cosa è possibile acquistare con questo bando?

Le spese ammissibili comprendono l’acquisto di software in licenza o canone di utilizzo per un massimo di 12 mesi, finalizzati all’implementazione di sistemi di monitoraggio dell’equilibrio finanziario e alla gestione delle crisi aziendali.

Tali spese devono essere documentate attraverso fatture intestate direttamente al beneficiario e pagate tramite transazioni tracciabili.

Sono escluse dalle agevolazioni le spese sostenute in contanti, i costi interni per servizi resi da personale dell’impresa e altre spese non esplicitamente indicate come ammissibili.

Presentazione domante e tempistiche

Presentazione domanda di contributo dalle ore 09:00 del 23/04/2024
fino alle ore 12:00 del 14/05/2024

Per poter partecipare contatta direttamente SicurImpresa potrà sostenerti non solo nella consulenza ma grazie al nostro partner ti supporteremo anche nel percorso di richiesta del finanziamento!