Cosa si rischia in azienda in caso di gestione ambientale scorretta?
4 Aprile 2022
Obblighi Sicurezza del Lavoro notturno
8 Aprile 2022

Linee Sicurezza – Scale Portatili

Le scale portatili vengono adottate, come attrezzatura da lavoro, in molteplici attività tra cantieri temporanei o mobili. Sono citate dalla normativa Titolo III Capo I “Uso delle attrezzature di lavoro” e dal Titolo IV “Cantieri temporanei e mobili” del D.Lgs.81/08

Nel quaderno tecnico dell’INAIL sono identificate come attrezzature di lavoro dotate di pioli o gradini sui quali una persona può salire, scendere e sostare per brevi periodi, permettono di superare dislivelli e raggiungere posti di lavoro in quota; possono essere trasportate e installate a mano senza l’ausilio di mezzi meccanici.

Nonostante l’apparente semplicità d’uso, questo strumento di lavoro, se maneggiato e predisposto senza la dovuta attenzione, può comportare conseguenze molto gravi, tra cui i seguenti rischi:
cadute dall’alto
schiacciamento mani e arti
urti e contusioni 
ribaltamenti 

Richiedi la Guida Gratuita qui

Quali sono le scale portatili legate alle normative inail?

Parliamo di scale semplici di appoggio: “scala che, quando è pronta per l’uso, appoggia la parte inferiore sul terreno e la parte superiore su una superficie verticale, non avendo un proprio sostegno. Può essere ad un solo tronco o a più tronchi innestabili o sfilabili”;

  • scale doppie: “scala auto stabile, quando è pronta per l’uso, si sostiene da sé, appoggiando i due tronchi sul terreno, permettendo la salita, a seconda della tipologia, da un lato oppure da entrambi”;
  • scale a castello: “scala autoportante con solida base di appoggio, con un tronco di salita dotato di corrimano, e con ampia piattaforma di stazionamento dotata su tre lati di parapetto normale”.

Cosa fare prima dell’uso 

Il personale addetto all’uso della scala deve essere valutato come idoneo alla mansione, adeguatamente “formato” e addestrato all’uso della specifica attrezzatura fornita. 

Occorre assicurare la presenza del manuale d’uso e manutenzione per il lavoratore;
in caso di smarrimento procurarsene una nuova copia, anche rivolgendosi al costruttore.

È necessario assicurarsi che la scala sia adatta all’utilizzo specifico, anche attraverso la consultazione delle presenti schede. 

Il trasporto della scala deve avvenire in modo sicuro onde evitare danni alla scala, all’addetto e a terzi. Occorre verificare l’integrità ed il buono stato di conservazione ed efficienza della scala, e non utilizzare scale modificate o costruite in cantiere. 

Dalla scala deve essere rimosso qualsiasi residuo, come malte, pitture, oli, grasso, ghiaccio … 

La documentazione da avere in caso di verifiche ispettive:

Prima dell’utilizzo il datore di lavoro deve procedere alla valutazione del rischio e alla redazione del Piano Operativo di Sicurezza (POS) con specifico riferimento alla lavorazione nella quale la scala verrà impiegata. Richiedi informazioni sul POS da avere in azienda.

La scala deve avere:

Secondo la normativa tecnica EN 131 e Acal 100, le scale devono essere corredate da un foglio o libretto istruzioni di uso e manutenzione. 

Le scale devono, inoltre, essere dotate di “Etichetta di Identificazione del Prodotto” e dichiarazione di conformità alla norma EN 131 oppure al D.Lgs.81/08 5. definizione di tipologia della scala ed eventuale codice prodotto. 

È necessario attivare la sorveglianza sanitaria mirata per i lavoratori che utilizzano scale portatili in cantiere, a maggior ragione se l’attività svolta si considera lavoro in quota

Indipendentemente dal contesto in cui viene eseguito, il lavoro in quota ha tali peculiarità di rischio, nonché gravità di danni potenzialmente derivanti, che la sorveglianza sanitaria può essere ritenuta misura di tutela della sicurezza dei lavoratori. 

Fonte:

https://www.inail.it/cs/internet/docs/linee-guida-manutenzione-scale.pdf?section=attivita

https://www.inail.it/cs/internet/attivita/ricerca-e-tecnologia/area-sicurezza-sul-lavoro/cantieri-temporanei-o-mobili/scale-portatili.html

FORMAZIONE SICURIMPRESA