Quando scade il Documento Valutazione dei Rischi?

ISO 45001 La nuova Gestione sistemi sicurezza
10 Febbraio 2021
IL PREPOSTO in azienda: che ruolo ha e perchè è importante investire nella sua formazione
17 Febbraio 2021

Quando scade il Documento Valutazione dei Rischi?

Il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) non è un documento statico, che una volta elaborato può essere dimenticato ed archiviato ma è un documento che deve adattarsi alle caratteristiche dell’azienda, sia in termini di contenuti che di revisionabilità.

Ma quando scade il DVR-Documento Valutazione dei Rischi? 

L’ art.29 del Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro (D.lgs. 81/2008), definisce che la rivalutazione del Documento Valutazione dei Rischi deve verificarsi quando l’azienda attua modifiche nell’organizzazione es:: 

  • acquisto di nuovi strumenti o macchinari, 
  • ristrutturazioni
  • traslochi
  • cambiamenti organizzativi;
  • in caso di infortuni o malattie professionali;
  • se gli esiti della sorveglianza sanitaria ne diano indicazioni;
  • in caso di nuove nomine all’interno dell’organigramma della sicurezza;
  • in caso di aggiornamenti normativi che ne implichino una revisione.

Hai dei dubbi riguardo il tuo DVR? 

Attenzione! Le valutazioni specifiche (come valutazione rumore/vibrazioni, stress lavoro-correlato, ecc.) hanno delle scadenze periodiche in base alla normativa.

Esempio Documento Valutazione dei Rischi:

 

 

IMPORTANTE!

Il DVR – Documento Valutazione dei Rischi dovrà avere una certificazione della data di elaborazione o di revisione, come da art.28 comma 2, che può essere apposta mediante timbro postale o, più semplicemente, facendolo firmare e datare dal datore di lavoro, dall’RSPP e/o dal Rappresentante dei Lavoratori

Lo scopo dell’apposizione della data certa è quello di certificare la valutazione del Documento Valutazione dei Rischi (o la rielaborazione della stessa) e tutelare l’azienda se si presenta un eventuale infortunio o un’ispezione.

Analisi Gratuita del tuo DVR Qui

FORMAZIONE SICURIMPRESA