Locali Interrati o Seminterrati – Gestire il lavoro

Riforme VIA E VAS per la gestione ambientale in azienda!
7 Marzo 2022
Investimenti per settore manifatturiero
10 Marzo 2022

Locali Interrati o Seminterrati – Gestire il lavoro

Quando parliamo di locali interrati e seminterrati, sappiamo che il Comma 1 dell’Art. 65 del D.Lgs 81/08 vieta, in termini generali, lo svolgimento di qualsiasi attività in queste tipologie di locali, salvo poi prevedere delle condizioni per i permessi in deroga.

Piano interratoPiano di un edificio il cui soffitto si trova a una quota inferiore rispetto a quella del terreno posto in aderenza all’edificio;

Piano seminterratoPiano di un edificio il cui pavimento si trova a una quota inferiore (anche solo in parte) a quella del terreno posto in aderenza all’edificio e il cui soffitto si trova a una quota superiore rispetto al terreno posto in aderenza all’edificio;

Quando si può ottenere una deroga?

La deroga allo svolgimento di attività in locali interrati e seminterrati,  si può ottenere se si rispettano due condizioni generali:

·         Attivare particolari esigenze tecniche relative allo svolgimento dell’attività,

è obbligatorio garantire: aerazione, illuminazione e microclima adeguati.

·         Non devono verificarsi nell’abitato emissione di agenti nocivi

Per l’analisi di un caso specifico è necessario fare riferimento alle normative e ai regolamenti locali, su cui si basano gli organi di vigilanza territoriali in fase di autorizzazione.

Ovviamente, anche in questo caso il datore di lavoro è il primo responsabile sulla sicurezza e deve garantire il rispetto delle caratteristiche di aerazione, microclima e illuminazione. 

I rischi nei locali interrati e seminterrati

I locali interrati o seminterrati possono esporre i lavoratori a particolari rischi.
Nello specifico gli aspetti da tenere più in considerazione riguardano la presenza di:

· Agenti nocivi in atmosfera

· Un microclima non adeguato

· Alti livelli di umidità

· Scorretta illuminazione

Oltre a questi, va considerato che un locale interrato o seminterrato può comportare anche importanti criticità dal punto di vista della gestione delle emergenze, in particolare sulla corretta sicurezza antincendio, l’agibilità di eventuali procedure di primo soccorso e di esodo.

FORMAZIONE SICURIMPRESA