Cosa comporta abbandonare rifiuti?

Gestione rifiuti in azienda
14 Novembre 2022
SEMINARIO GRATUITO – LA GESTIONE DELLE SPEDIZIONI SECONDO LE NORMATIVE ADR 
21 Novembre 2022

La gestione dei rifiuti è complessivamente il lavoro di metodi o tecniche scelte in azienda per avere sempre chiaro e ben gestito il processo di:

raccolta -> trasporto -> trattamento -> smaltimento dei rifiuti.

Ne abbiamo parlato questa settimana nel nostro articolo (link)

La corretta gestione dei rifiuti pericolosi e non pericolosi, di origine urbana o speciale, è alla base dei principi che l’Unione Europea che ha espressamente indicato in specifici Regolamenti e Direttive come e chi è obbligato ad attivarsi.

Oggi vediamo con Gli Eventi Raccontano una vicenda realmente accaduta legata alla Cassazione Penale, Sezione III, del 16 maggio 2019 – N. 21369.

Cosa comporta abbandonare rifiuti?

Un imprenditore edile è stato trovato in un’area comune (luogo non idoneo) ad abbandonare rifiuti.

La corte di cassazione, ha confermato che:

1- L’imprenditore ha trasportato e riversato senza autorizzazione rifiuti speciali, in un’area adibita a discarica non autorizzata, ed era in mancanza dei documenti obbligatori come i formulari o certificazioni relative al rifiuto trasportato.

2- Abbandonato rifiuti speciali nell’ambiente provocando il degrado del luogo

3- Ritenuto il suo comportamento illecito come abituale, a seguito della valutazione si è ritrovata nella discarica abusiva una presenza di rifiuti della stessa specie di quelli trasportati

Per l’imprenditore rimane associata la penale di responsabilità e le sanzioni legate alla non corretta gestione ambientale nella propria realtà.

La sentenza ha evidenziato quanto la gestione del rifiuto  sia un’azione importante per tutelare l’ambiente, i titolari di aziende e i professionisti nella corretta gestione del rifiuto.

Le sanzioni sono sempre molto pesanti e per l’azienda le conseguenze non sono solo  amministrative ma anche penali.

Per questo contattaci e domande come:

Quali sono le strategie che possono essere utilizzate per la gestione dei rifiuti, qual è la gerarchia preferibile tra queste opzioni?

Quando non è obbligatorio il formulario rifiuti?

Cos’è il registro di carico e scarico rifiuti?

Chi firma il formulario dei rifiuti?

Chi deve fare la classificazione dei rifiuti?

Quando sono obbligatorie le analisi sui rifiuti?

Troveranno risposte concrete e ti daranno il sostegno di lavorare tranquillamente e sviluppare le potenzialità della tua azienda.

FONTE : AMBIENTE E DIRITTO