Certificazione ISO 9001: perché attivarla e come ottenerla

Gli obblighi del datore di lavoro: quali sono e quali è possibile delegare
16 Giugno 2021
Affidarsi a un consulente per la sicurezza? Ecco perché un buon consulente può aiutare la tua azienda
21 Giugno 2021

Certificazione ISO 9001: perché attivarla e come ottenerla

In questo articolo forniamo tutti i chiarimenti sulla Certificazione per la Gestione della Qualità ISO 9001

Il quadro normativo:

La norma UNI EN ISO 9001:2015 è il più famoso e diffuso standard per il miglioramento della qualità, essa specifica i requisiti di un sistema di gestione quando un’organizzazione:

  • ha l’esigenza di dimostrare la propria capacità di fornire con regolarità prodotti o servizi che soddisfano i requisiti del cliente e i requisiti cogenti applicabili;
  • mira ad accrescere la soddisfazione del cliente tramite l’applicazione efficace del sistema, compresi i processi per il miglioramento del sistema stesso e assicurare la conformità ai requisiti del cliente e ai requisiti cogenti applicabili.

Perché ottenerla:

La norma ISO 9001 è lo standard scelto dalle imprese alla ricerca del miglioramento continuo, che desiderano incrementare la propria efficienza organizzativa e prestazionale, abbattere i costi, e aumentare la fidelizzazione della clientela.

Un sistema qualità certificato ISO 9001, oltre a rappresentare una garanzia di solidità della qualità della propria azienda, è anche un vantaggioso segnale di valore per l’immagine sul mercato.

La certificazione ISO 9001 aiuta infatti le organizzazioni a migliorare le proprie prestazioni, e a dare dimostrazione concreta degli elevati livelli di qualità dei prodotti o servizi erogati ad attuali o potenziali clienti.

Pur non essendo obbligatoria, viene spesso richiesta come requisito preferenziale in sede di gare di appalto, con tale certificazione si ha infatti la possibilità di diminuire del 50% l’importo delle fideiussioni da presentare nei bandi di gara.

Come ottenerla:

Per ottenere la Certificazione ISO 9001 Qualità, è necessario che l’azienda dimostri di aver implementato un sistema di gestione qualità i cui requisiti rispettino quanto richiesto dalla Norma stessa. Sarà in questo senso necessario analizzare tutti i propri processi aziendali, verificando la loro conformità alla Norma. Tale dimostrazione dovrà poi essere certificata mediante apposita documentazione con registrazione nell’appropriata modulistica (documenti di registrazione della qualità).

Per rispondere agli standard della Norma ISO 9001, può essere utile affidarsi all’aiuto di consulenti esperti così da superare eventuali criticità riscontrate durante le fasi di controllo dei processi.

In ultimo, sarà necessario richiedere (previa individuazione di un Ente di Certificazione) la propria certificazione del Sistema di Gestione aziendale della Qualità.

La certificazione di qualità ha validità triennale ed è soggetta a verifiche annuali di mantenimento.

Affidati all’esperienza dei nostri consulenti per affrontare tutti i passaggi e ottenere la tua Certificazione!

SicurImpresa è al tuo fianco per risolvere qualsiasi dubbio.

Chiamaci allo 0532/898120 oppure scrivici a: info@sicurimpresa.it

Vuoi ricevere le linee guida ? Contattaci clicca qui

Fonti:

http://store.uni.com/catalogo/uni-en-iso-9001-2015?josso_back_to=http://store.uni.com/josso-security-check.php&josso_cmd=login_optional&josso_partnerapp_host=store.uni.com

https://www.ftconsult.it/come_certificarsi_iso_9001.html

https://www.eqmc.it/certificazione-iso-9001-come-ottenerla/

FORMAZIONE SICURIMPRESA