MUD 2022
2 Febbraio 2022
Valutazione rischio Stress lavoro correlato
7 Febbraio 2022

Finanziamenti Impresa Femminile

Sei donna e vuoi avviare una nuova attività?

Il Ministero dello Sviluppo Economico per il 2022 ha istituito il fondo a sostegno dell’impresa femminile. 

A chi si rivolge?

A chi vuole costituire una nuova impresa al femminile. 

O chi ha un’impresa già attiva con prevalenza di  partecipazione femminile, intesa come: 

  • Cooperativa e società di persone in cui il numero di donne socie rappresentino almeno il 60% dei componenti della compagine sociale.
  • Società di capitali le cui quote di partecipazione spettino in misura non inferiore ai due terzi a donne e i cui organi di amministrazione siano costituiti per almeno i due terzi da donne
  • Impresa individuale la cui titolare è una donna
  • Lavoratrice autonoma

Cosa finanzia?

Le agevolazioni sono concesse a fronte di programmi d’investimento e, se realizzate nel periodo prestabilito saranno attuabili sulle seguenti tipologie di spesa:

  1. Macchinari/impianti/attrezzature
  2. Immobilizzazioni immateriali
  3. Servizi cloud per la gestione aziendale
  4. Personale dipendente (assunto a tempo determinato o indeterminato dopo la data di presentazione della domanda e impiegato funzionalmente nella realizzazione dell’iniziativa agevolata)
  5. Esigenze di capitale circolante (nel limite del 20% delle spese ammissibili)

In sostanza l’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto abbinato a un finanziamento a tasso 0, le percentuali della quota a fondo perduto varieranno in base alle richieste dal 50% al 80%.

I progetti dovranno essere avviati dopo la presentazione della domanda e concludersi entro 24 mesi dalla comunicazione positiva dell’esito istruttorio, i termini per l’invio delle domande saranno resi noti in tempi rapidi.

Termini e modalità di presentazione delle domande

Fonte: MISE

FORMAZIONE SICURIMPRESA